Globalizzazione Politica E Identit

Globalizzazione  politica e identit   PDF
Author: Arianna Montanari
Publisher: Rubbettino Editore
ISBN: 9788849811254
Size: 13.64 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Category : Political Science
Languages : un
Pages : 273
View: 5500

Get Book

Le Terre Di Mezzo

Le terre di mezzo PDF
Author: Gloria Pirzio Ammassari
Publisher: Franco Angeli
ISBN:
Size: 50.63 MB
Format: PDF, ePub, Docs
Category : Political Science
Languages : it
Pages : 234
View: 814

Get Book

Il Romanzo Della Libert

Il romanzo della libert   PDF
Author: Giovanni Maddalena
Publisher: Rubbettino Editore
ISBN:
Size: 17.64 MB
Format: PDF, Kindle
Category : Literary Criticism
Languages : it
Pages : 307
View: 4521

Get Book

Morfologie Del Contemporaneo

Morfologie del contemporaneo PDF
Author: Davide D'Alessandro
Publisher: Morlacchi Editore
ISBN: 8860742846
Size: 77.55 MB
Format: PDF, ePub
Category : Social Science
Languages : un
Pages : 221
View: 6199

Get Book

Potere Politico E Globalizzazione

Potere politico e globalizzazione PDF
Author: Pietro Fantozzi
Publisher: Rubbettino Editore
ISBN: 9788849812534
Size: 22.58 MB
Format: PDF, ePub
Category : Political Science
Languages : it
Pages : 289
View: 7762

Get Book

Globalizzazione E Contesti Locali

Globalizzazione e contesti locali PDF
Author: Vincenzo Cesareo
Publisher: FrancoAngeli
ISBN: 9788846427304
Size: 58.33 MB
Format: PDF, Docs
Category : Political Science
Languages : un
Pages : 447
View: 4196

Get Book

Identit Perdute

Identit   perdute PDF
Author: Colin Crouch
Publisher: Gius.Laterza & Figli Spa
ISBN: 8858135717
Size: 24.12 MB
Format: PDF, Kindle
Category : Political Science
Languages : un
Pages : 144
View: 1597

Get Book

La globalizzazione ha messo in crisi l'identità – oltre che la stabilità economica – di milioni di persone. È un problema che va affrontato seriamente ma la cui soluzione non può essere il nazionalismo. Un tempo, quando si parlava di globalizzazione, ci si riferiva a un fenomeno unicamente economico. Non è più così. Oggi la globalizzazione – che ha causato la graduale cancellazione di interi settori industriali e, di conseguenza, la dispersione di comunità e modi di vivere a essi legati – significa anche perdita di identità. Il profondo disagio che ne deriva è sentito ovunque: è percepito dagli operai americani che hanno perso il lavoro nelle acciaierie della Rust Belt; dai tedeschi, che parlano nostalgicamente di Heimat, cioè di 'patria'; dagli agricoltori francesi, messi in crisi dalle multinazionali. A partire da questo disagio diffuso, molti partiti politici sovranisti hanno rivendicato la propria identità nazionale. Ma cosa succederebbe se si bloccasse il processo di globalizzazione?